Racconto: Una bistecca – Jack London

di

Il racconto di Jack London è tratto dalla raccolta Quando Dio ride con introduzione di Alberto del Bono (traduzione di Dian Dàuli, Lindau, 2017). Su Grado Zero si è parlato di questo libro qui.

Messico e western: il cuore di tenebra dell’America

di

Vera Cruz di Robert Aldrich uscì nelle sale nel 1954, Il mucchio selvaggio di Sam Peckimpah risale invece al ’69. Quindici anni separano il primo dal secondo. Di fatto,  tanto hanno impiegato Aldrich… Continua a leggere

BookCity Milano 2017

di

Anche quest’anno si è chiusa l’edizione di Bookcity, 4 giorni (16 – 19 novembre) in cui la città milanese si è dedicata ai libri e alla lettura. Numerosi gli eventi che sono stati… Continua a leggere

La pazza di casa e le cose belle di Rosa Montero

di

È un’autrice che adoro. È una donna brillante, frizzante, carismatica. Tanti anni fa era solo una linea nella bibliografia del programma di un esame da preparare all’università. Poi l’ho incontrata, conosciuta. Quel nome… Continua a leggere

Microsoft e l’invasione delle piattaforme altrui

di

“Se non puoi sconfiggerli, unisciti a loro.” 05 O almeno, qualcosa di simile deve essere balenato nelle teste dei piani alti di Redmond. Un po’ tutti sono a conoscenza del declino che ha… Continua a leggere

Luigi Malerba: l’inutilità come svelamento della felicità

di

Se avete dei figli fategli mangiare fichi con formiche. Arricchirete in questo modo i loro ricordi d’infanzia. [Luigi Malerba, Consigli inutili, Quodlibet edizioni]

Disidentità, desiderio, godimento, “Enemy”

di

In L’interpretazione dei sogni (1900) Sigmund Freud ritiene di poter descrivere in modo nuovo il funzionamento della psiche umana e l’origine di una parte almeno dei disturbi psichici. Al di là della vita… Continua a leggere

Il castello Rackrent. Fasti e declini di una famiglia irlandese

di

Il castello Rackrent è ritornato in libreria, edito da Fazi, con una nuova veste apprezzabilissima già dalla copertina, dove campeggia l’immagine del castello al confronto con lo scialbo gentiluomo che occhieggiava dall’edizione del… Continua a leggere

IT. Il clown danzante non è morto

di

Sappiate una cosa: il 1986 è un anno importante. Nel 1986 usciva il primo numero di Dylan Dog, un test sbagliato scatenava un disastro nucleare alla centrale di Chernobyl, e in libreria arrivava… Continua a leggere

MAD Entertainment. L’animazione italiana riparte da Napoli

di

Esiste nel pieno centro storico di Napoli un luogo unico, un vero e proprio tempio della creatività. Si trova in un antico palazzo di Piazza del Gesù Nuovo, un sito pieno di memorie… Continua a leggere

C’erano un allenatore, un giornalista e un bomber. Il nuovo romanzo di Bacchilega

di

Vivace, sarcastica, fuori misura, la scrittura di Davide Bacchilega (1977) non passa certo inosservata nel panorama della nuova letteratura italiana.

Lorenzo Crescentini e l’intercapedine fra sogni e incubi

di

Quando il buio sussurra, è meglio non ascoltare. Il piccolo Teo lo imparò troppo tardi, quando ormai era perduto in un mondo di ombra e paura e nella stanza accanto il Lungo affilava… Continua a leggere