Archivio dell'autore

Un anno di cinema e tv: i migliori personaggi del 2017

di

Lo scandalo Weinstein e la fine di carriere memorabili (anche in Italia), l’errore nella consegna dell’Oscar al miglior film, la Disney che acquista Sky, e poi la scomparsa di Pasquale Squitieri, Bill Paxton,… Continua a leggere

Innocenti, prima di essere tradite: le donne de L’inganno

di

Negli anni della guerra civile, in Virginia, giù negli Stati Uniti del sud, una bambina trova un soldato yankee ferito, disperso nei boschi. Lo trae in salvo con sé, portandolo nel collegio in… Continua a leggere

Blade Runner 2049. Morire per la giusta causa è la cosa più umana che possiamo fare.

di

Los Angeles, 2049. Trent’anni dopo gli eventi del primo film, e trentacinque dopo la sua distribuzione nelle sale, il Blade Runner di questo 2017 mette in chiaro, ove mai ce ne fosse bisogno,… Continua a leggere

Hollywood. Il cattivo viene dall’Europa

di

Nel 2016, il regista britannico Caradog W. James ha firmato un horror indipendente dal titolo Don’t Knock Twice. Non meravigliatevi se il cineasta e la sua opera vi suonano nuovi: semisconosciuto il primo,… Continua a leggere

Kurnugia di Paolo Capponi. Il male è di casa a Bologna.

di

A Bologna c’è una strada che si chiama via Saragozza. Ha un aspetto signorile, costeggiata lungo i lati da palazzi rossicci, tutti archi e porticati alla base, che recano su di sé la… Continua a leggere

Oldboy. Estremo, vendicativo, oltraggioso.

di

Chi abbia assistito alla proiezione di Oldboy al Festival di Cannes del 2004 dev’essere rimasto sconvolto di fronte all’immagine in cui il protagonista divora un polpo vivo. Si noti che la scelta del… Continua a leggere

Come cambia il cinema del nuovo millennio

di

Se dovessimo stabilire l’inizio della nuova era cinematografica, non sceglieremmo il 2000 come la convenzione vorrebbe, ma l’11 settembre 2001.

Ogni orizzonte della notte, Maurizio Vicedomini. Cosa cerchiamo quando tutto è andato perso

di

Ogni orizzonte della notte. Ha un titolo che sembra un ossimoro la nuova raccolta di racconti di Maurizio Vicedomini, già autore di un romanzo e con svariate esperienze nella narrativa breve alle spalle.… Continua a leggere

Festival di Sanremo 2017: l’anno della rottamazione?

di

Un altro Sanremo è andato. Come si dice, morto un papa se ne fa un altro. Forse non oggi, forse non domani, ma molto presto si inizierà a pensare già a quello successivo.… Continua a leggere

Reboot, sequel e remake: la stagione deludente del cinema dell’usato

di

C’è chi direbbe che le ragioni del remake non siano del tutto asservite a una logica affarista. Che il reboot sia consigliabile, se non addirittura necessario, in un’epoca di rivolgimenti sociali e culturali,… Continua a leggere

L’opera struggente di un formidabile genio, D. Eggers. Tra decadenza e immortalità.

di

Un buon modo per parlare de L’opera struggente di un formidabile genio di Dave Eggers è iniziare dalla prefazione. Non per rispettare l’ordine progressivo delle pagine del libro, né per il capriccio intellettuale… Continua a leggere

Il medico di campagna, e del bisogno di lasciarsi andare

di

Jean-Pierre è un medico che lavora da oltre trent’anni in un paese di campagna in cui vive, prendendosi cura dei propri pazienti più di quanto un comune dottore farebbe. Per Jean-Pierre, il suo… Continua a leggere