Leone, Bava, Zeffirelli: i grandi outsider del cinema italiano

di

Forse non ci sarebbe bisogno di chiarirlo, ma la premessa mi sembra fondamentale. Con outsider s’intende qualcuno che resta ai margini, ma che non per questo va necessariamente definito come emarginato. Certo, tra… Continua a leggere

Illustrazione: 1. Una stanza piena

di

La noia vince sempre, soprattutto tra i libri della scuola. La noia è l’amica dei miei 15 anni. La noia con i miei mostri, che oramai sono usciti dall’armadio

Borghesia e Letteratura: uno sguardo dall’alto

di

Borghesia e letteratura. Sembra strano, forse, non pensare in un rapporto d’incontro queste due idee nella cultura contemporanea; la borghesia in un modo o nell’altro ne entra a far parte: siano borghesi i… Continua a leggere

Sulla riva di acque buie: conversazione con Joe R. Lansdale

di

Joe R. Lansdale, il Mojo storyteller, autore di una ventina di romanzi e più di duecento racconti. Un’icona della letteratura contemporanea americana. Desideravo potergli parlare di persona e l’anno scorso c’ero quasi riuscito:… Continua a leggere

L’arte a pagamento di «Dignità Autonome di Prostituzione»

di

Nell’antica Roma le attrici erano considerate alla stregua delle prostitute: donnacce di malaffare che erano continuamente a contatto con uomini a cui fornivano prestazioni di natura promiscua. Chissà se Luciano Melchionna, visionario drammaturgo… Continua a leggere

Grado Satira (Speciale): Persino lo zodiaco

di

Mi vengono in mente le suore. Non quelle venerate nelle fiction in prima serata (quindi di serie B) ma quelle sostanzialmente inutili, quelle asiatiche o sudamericane, brutte come la morte, che mangiano il… Continua a leggere

Grado Satira: Il paradosso del mentitore

di

Si dice che circa ventotto secoli fa il filosofo greco Epimenide di Creta affermò: “Tutti i cretesi sono mentitori”. Essendo però anch’egli un cittadino cretese, la frase rimase sospesa, aleggiando tra le nuvole… Continua a leggere

Quante forme ha un libro

di

Nel XII secolo la produzione di libri manoscritti avviene soprattutto in centri scrittori, e avranno precise carat-teristiche formali che ne rispecchiano l’utilizzo: Il libro universitario (detto anche libro “da banco” o libro scolastico)… Continua a leggere

La posta del cuore

di

Caro dottor .G, le scrivo questa mail perché ho saputo dalla mia amica Penelope che è davvero bravo a dare consigli. Mi trovo in una brutta situazione: sono innamorata di un giovane del… Continua a leggere

Gli amori brevi di Hanif Kureishi

di

Per tutta la sua vita ha inseguito il sesso. Non sa bene perché, ma deve aver dedotto che era una cosa importante da volere. E adesso che la ha, non gli sembra sufficiente.… Continua a leggere

Far poesia #1 – Creatività e storia

di

Le attività che vedono gl’uomini impegnarsi nell’agricoltura, nella navigazione, nell’edilizia, tutte stanno al dominio della virtù. Ma molti mortali, dediti al ventre e al sonno, privi di dottrina e cultura hanno attraversato il… Continua a leggere

Lo specchio e l’anima: fra reale e digitale

di

L’Io tende a comunicare, ha bisogna di legami, e allora lo vedremo dentro le relazioni: di coppia e nel gruppo familiare, fino alla comunità. Il passaggio dall’Io al Noi è alla base della… Continua a leggere